PaesiOnLine, Avellino al top per il Turismo del Vino.

0
51

vitiAvellino è tra le località Top Rated per le vacanze “Turismo del Vino” secondo gli utenti di PaesiOnLine per il secondo anno consecutivo.

Il comune di Avellino è infatti fra i pochi a potersi fregiare di questo riconoscimento per il 2014 e per la seconda volta nel 2015.

Il portale di turismo, infatti, ha stilato un elenco con le località Top Rated per tipologia di viaggio. La scelta delle località da inserire è stata basata su un sistema di calcolo elaborata da PaesiOnLine in collaborazione con il CISET, il PlacesRank, che valuta la web reputation di una località tenendo conto di variabili oggettive e soggettive.

Il PlacesRank, assegna un valore a ogni destinazione presente nel portale ed è legato sia a caratteristiche proprie del territorio (numero di attrazioni disponibili, strutture ricettive, vicinanza a luoghi di interesse) sia ai commenti e alle opinioni degli utenti del sito. Il giudizio di ciascun utente è suddiviso in varie parti, ognuna con un valore compreso da 1 a 10: un voto generale, uno su singoli aspetti della località (Intrattenimento, Trasporti, Sicurezza, Costo), un breve giudizio complessivo sulla località e gli aggettivi che meglio la descrivono, la tipologia di vacanza fatta e, infine, tre attrazioni da non perdere.

Questo sistema di analisi permette di caratterizzare una determinata località e inserirla all’interno di una specifica Idea di viaggio.

“Ogni iniziativa che può valorizzare le risorse, la storia e la cultura della nostra città è importante – dichiara l’assessore alla cultura Ida Pugliese – per favorire una maggiore conoscenza di Avellino anche a livello nazionale. Questa Amministrazione continuerà ad investire molto in tutte quelle iniziative che possono accrescere il valore della città anche al di fuori dei meri confini regionali. Quindi l’ottica social del portale PaesiOnLine con cui si è giunti ad eleggere la città di Avellino tra le migliori destinazioni per il turismo del vino per il secondo anno consecutivo è certamente un mezzo in più, certamente innovativo, per ampliare il nostro raggio d’azione, per far conoscere Avellino, le nostre risorse e il nostro territorio”.

LASCIA UN COMMENTO