Parcheggi in città: mappe tascabili nelle edicole cittadine e della provincia.

0
59

Disponibili da domani mattina, sabato 27 giugno, presso le edicole cittadine e le principali edicole della provincia di Avellino le mappe tascabili sui parcheggi pubblici e privati in città.

I cittadini possono ritirare la mappa anche al Comune di Avellino o consultarla direttamente on line sul sito dell’Ente. L’Amministrazione comunale di Avellino è da mesi impegnata nell’attuazione di lavori pubblici in città. Attraverso una campagna di informazione e di coinvolgimento stiamo cercando di comunicare alla cittadinanza la necessità di opere che fino a ieri erano “incompiute” e che oggi questo Esecutivo ha riattivato e intende chiudere in tempi brevi.

Questa mappa tascabile delle aree di parcheggio ad Avellino è un momento di dialogo con tutti coloro, più di 90mila automobilisti, che quotidianamente si recano ad Avellino o percorrono le strade cittadine. Infatti, l’iniziativa, in coincidenza dei lavori, vuol essere anche un momento di sensibilizzazione-educazione al minor uso delle auto per una migliore qualità della vita urbana. Tant’è che la mappa si presenta come un puntuale indirizzario delle zone di sosta, in prossimità degli attrattori pubblici (scuole, uffici, ecc.) dove è possibile parcheggiare per evitare di arrivare con le auto fino in centro, rischiando di trovarsi in ingorghi o in lunghe code.

Oltre alla segnalazione dei parcheggi pubblici e privati distribuiti sul territorio cittadino, l’utente potrà trovare anche un tariffario che gli consentirà di calcolare il costo complessivo per il tempo di parcheggio.

Naturalmente, questa mappa è solo una prima versione che successivamente sarà arricchita di tutte le opportunità di mobilità “morbida” (piste ciclabili e isole pedonali) che saranno individuate e rese percorribili dai cittadini.

 

LASCIA UN COMMENTO