Pirateria audiovisiva, Carabinieri denunciano una persona a Baiano.

0
97

Prosegue l’attività di contrasto all’illegalità diffusa condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati nel garantire capillare controllo del territorio.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei reati in genere ed in particolare a quelli in materia di tutela dei diritti d’autore, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 45enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione per la vendita di supporti di cd e dvd contenenti opere (musica, film, cartoni animati e software di giochi per pc e console) tutelate dal diritto d’autore, privi del contrassegno SIAE.

In particolare, i militari della Stazione di Montoro Inferiore, a conclusione di attività info-investigativa, hanno proceduto alla perquisizione domiciliare presso l’abitazione del soggetto suindicato e, nel corso delle operazioni, in una stanza dell’appartamento, venivano rinvenuti circa 1.500 tra cd e dvd contraffatti, cataloghi contenenti centinaia di copertine nonché altro materiale utilizzabile per la duplicazione illecita.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Alla luce delle risultanze emerse, per il 45enne scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

LASCIA UN COMMENTO