Pomodoro San Marzano Dop, soddisfazione Fedagri per il tavolo tecnico alla Regione: tutelare anche il prodotto fresco.

0
42

pomodoro_san_marzano_miracolodisangennaroLa Regione Campania ha convocato, oggi 6 aprile, il Tavolo tecnico per esaminare le diverse problematiche che riguardano il pomodoro S. Marzano Dop. A presiedere il Tavolo Franco Alfieri, Consigliere delegato all’Agricoltura e alla Pesca per la Regione Campania. Agrinsieme Campania, il Coordinamento regionale tra l’Alleanza delle Cooperative Italiane, settore agroalimentare, Cia, Confagricoltura e Copagri, rappresentato da Alfonso Di Massa, così commenta gli esiti della riunione:

Abbiamo accolto con favore la volontà dell’on. Alfieri di creare un Tavolo istituzionale tecnico come unico luogo di sintesi, di confronto e di risoluzione delle diverse questioni che riguardano il S. Marzano Dop. Tutti gli attori al Tavolo hanno alimentato una discussione utile, al termine della quale la Regione Campania si è resa disponibile a cercare la strada più giusta – sotto ogni punto di vista e in collaborazione con le istituzioni centrali – per estendere la tutela Dop anche al prodotto fresco. Per noi, che abbiamo sostenuto questo percorso dal primo momento dopo le dichiarazioni di Hogan, è un’ottima notizia. Faremo la nostra parte in questo senso nell’ambito del Tavolo preposto e voluto dalla Regione che continuerà ad incontrarsi e a lavorare anche nelle prossime settimane”.

E continua di Massa:

La tutela del S. Marzano è l’obiettivo finale ed è caro a noi, alla Regione e a tutte le parti al Tavolo. Come Agrinsieme, valuteremo prudentemente tutte le prospettive, le soluzioni, filtrandole attraverso due ordini di idee. La prima è che il S. Marzano è un valore, un’eccellenza che merita il massimo della nostra attenzione. La seconda è che non tralasceremo gli interessi dei produttori e le opportunità che il mercato potrebbe offrire. Siamo aperti al dialogo e crediamo nella rete che la Regione vorrà alimentare e coordinare”.

LASCIA UN COMMENTO