Prevenzione incendi boschivi, accordo di collaborazione tra Regione, Provincia e Comunità Montana Partenio.

0
188

news76130Accordo di collaborazione tra la Provincia, la Regione Campania e la Comunità Montana del Partenio per assicurare l’attività di antincendio boschivo mediante l’impiego degli addetti forestali a tempo determinato che in passato hanno operato per conto dell’Ente.

Con proprio provvedimento, il Presidente Domenico Gambacorta ha approvato il progetto esecutivo “Lavori per la difesa, la conservazione e la tutela del patrimonio boschivo per l’anno 2016 – prevenzione sul territorio dei comuni di competenza: Avellino, Atripalda, Bonito, Candida, Grottaminarda, Manocalzati, Mirabella Eclano, Parolise, Pietradefusi, Prata Principato Ultra, Pratola Serra, San Potito Ultra, Torre le Nocelle, Venticano”, redatto dall’Ufficio Tecnico di Forestazione della Provincia.

Il provvedimento presidenziale è stato trasmesso alla Comunità Montana del Partenio che potrà procedere alle assunzioni a termine dei 18 operai forestali e avviare gli interventi previsti dal progetto.

L’accordo di collaborazione sottoscritto in Regione è finalizzato a consentire il regolare impiego, da parte delle Comunità Montane, degli O.T.D. storici delle Province, per la realizzazione degli interventi coordinati nei territori di competenza.

In tal modo, la Provincia di Avellino – a cui dalla legge è fatto assoluto divieto di assumere gli addetti forestali, così come per gli altri Enti di Area Vasta – assicura le finalità di prevenzione, conservazione, miglioramento delle zone boscate, difesa del suolo e massima occupazione della manodopera.

LASCIA UN COMMENTO