Processione della Madonna Assunta: ripristinato il percorso storico con la fruizione di Piazza Libertà.

0
93

news30364Proseguono a pieno ritmo i lavori a Piazza Libertà. Dopo aver terminato l’impiantistica della fontana davanti Palazzo Caracciolo ed anche i lavori strutturali al di sotto delle fontane, la ditta al momento è impegnata nelle opere di finitura dei locali sottostanti dove si stanno realizzando i tramezzi e le pavimentazioni per poi procedere alla divisione degli spazi necessaria per creare da un lato i locali tecnici e dall’altro i servizi igienici che prevedono anche un bagno attrezzato per i diversamente abili.

Terminati questi interventi, lo step successivo sarà la realizzazione di una nuova scala di accesso ai locali interrati ed anche di un ascensore pensato per i diversamente abili che dal piano della Piazza potranno direttamente accedere con facilità al piano sottostante.

“I lavori procedono e vengono costantemente monitorati dal sottoscritto e dai tecnici del settore lavori pubblici. Inoltre – commenta l’Assessore al ramo Costantino Preziosi – qualche giorno fa abbiamo incontrato anche gli organizzatori della processione della Madonna dell’Assunta per fare il punto della situazione e quindi per verificare se sussistono le condizioni quest’anno per ripristinare il percorso storico della processione del 15 agosto. Confronto che ha sortito gli effetti sperati ovvero si ritorna al percorso originario: Corso Vittorio Emanuele, Piazza Libertà (passando davanti Palazzo Sarchiola e Palazzo Ercolino, Palazzo Vescovile, Via Nappi). Finalmente dopo un anno di migrazione forzata e di disagi – conclude l’Assessore ai Lavori Pubblici – si ripristina il percorso storico della processione della Madonna Assunta a cui gli avellinesi sono particolarmente devoti. Il primo banco di prova sarà martedì prossimo 26 luglio quando ci sarà la tradizionale alzata del Pannetto della Madonna Assunta davanti il Palazzo vescovile che richiama centinaia di fedeli”.

LASCIA UN COMMENTO