Le Province campane si mobilitano contro i tagli del Governo.

0
93

foto presid provinceUn documento unitario da inviare al Governo subito dopo la richiesta d’incontro con il nuovo presidente della Regione Vincenzo De Luca  e con i parlamentari del territorio.

Sono le risultanze dell’incontro tenutosi a Palazzo Caracciolo tra i vertici delle quattro amministrazioni provinciali di Avellino, Salerno, Benevento e Caserta.

All’invito del presidente della provincia di Avellino, Domenico Gambacorta hanno preso parte il numero uno della provincia sannita, Claudio Ricci, il direttore generale dell’Ente Provincia di Caserta, Raffaele Picaro e per Salerno il vice presidente, Sabatino Tenore.

Il grido d’allarme lanciato dalle quattro province sui tagli del Governo centrale che ha ridotto i fondi per circa un miliardo di Euro con gravi ripercussioni sulla gestione dei servizi, scuole e strade in primis, e sul futuro dei dipendenti e’ stato raccolto con la sinergia dei vertici istituzionali che sono chiamati a far fronte alla difficile situazione finanziaria dei tagli  della Legge di Stabilità.

LASCIA UN COMMENTO