Alla riscoperta dei Borghi del Partenio, sabato 18 a Sant'Angelo a Scala.

0
53

arton35894-55f3aSabato 18 Luglio, nell’ambito del progetto “Alla riscoperta dei Borghi del Partenio”, si terrà un’intensa giornata di attività presso il comune di Sant’Angelo a Scala.

La giornata è dedicata alla seconda edizione di “Terra e fuoco” ed al convegno “Itinerari ed etnobotanica”, idea e progetto a cura della dottoressa Maria Assunta Basile (“Tenuta Serpico A.S.D.”).

La mattinata sarà dedicata all’escursione naturalistica, con la collaborazione di Irpinia Trekking, che attraverserà a valle il percorso delle Ginestre, incontrando a monte gli storici sentieri n. 205 e 206 per raggiungere i siti religiosi del Santuario di S. Silvestro e dei ruderi dell’Incoronata.

A partire dalle 16,30, presso il Castello Feudale di Sant’Angelo a Scala, si svolgerà il fitto calendario pomeridiano, con l’apertura delle attività ed il saluto del Sindaco Domenico Majello e del Vice Sindaco Valentina Sbordone.

A seguire, il Convegno Itinerari ed Etnobotanica” a cui parteciperanno la dr.ssa Maria Assunta Basile, Ricercatore e Biologo, il Dr. Rocco Fusco, Medico di “Tenuta Ippocrate”, Franca Molinaro, giornalista e responsabile Associazione “Grande Madre” ed Antonio Maffei, Presidente di “Irpinia Trekking”. Dalle 17,30 spazio ai laboratori “Alla riscoperta del territorio”, alle visite al Palazzo Carafa e gli stand enogastronomici con degustazione e vendita di prodotti tipici.

La serata sarà dedicata alla musica, con il concerto degli Stragatti, alle 20,30 presso l’Anfiteatro del Castello e, dalle 22, con i balli popolari ed il falò conclusivo, a cura di Erminia Barbieri di “Terra Narrante”.

Il programma di Borghi del Partenio, che coinvolge anche i comuni di Summonte, Cervinara, San Martino Valle Caudina e Rotondi, proseguirà fino a settembre con eventi dedicati a musica, enogastronomia, natura, ambiente, storia, cultura e tradizioni.

LASCIA UN COMMENTO