Risparmio idrico, arrivano i sensori in fibra ottica a Benevento.

0
93

foto mario ascierto della rattaSensoristica in fibra ottica per il risparmio idrico.

In una sigla “SFORI”. Un importante sistema che sarà presentato martedì 23 giugno alle 11, 30 a Benevento presso la sede APIS (Associazione provinciale imprese sannite) di Via Longobardi, 19.

All’iniziativa prenderanno parte Antonio Campese – presidente CCIAA Benevento -, Mario Ascierto della Ratta – Area tecnica progetto SFORI  e vicepresidente APIS -, Sergio Betti – Direttore generale CeRICT -,  Antonello Cutolo – Docente Unisannio e responsabile scientifico progetto SFORI -, Vito Busillo – Pres. Cons. Consorzio di Bonifica Destra Sele -, Azienda agricola Giuseppe Pacelli – Partner progetto Sfori.

Mario Ascierto Della Ratta : “Un Progetto del Sannio per come si è delineato applicando tecnologia avanzata (CERN,CNR,CeRICT ed UNISANNIO) con aziende, organi professionali ed Enti,  espressioni di una terra  prevalentemente agricola. Il Progetto S.F.O.R.I. ha come obiettivo la realizzazione di un’innovativa rete di sensori in fibra ottica per la misura di umidità  e temperatura del suolo, finalizzato alla gestione sostenibile della risorsa idrica ed al miglioramento della qualità finale del prodotto. Sarà interessante inoltre il campo di applicazione alla prevenzione e protezione dell’ambiente; basti pensare agli studi che riguarderanno le falde acquifere sia per il loro equilibrio che per la rivelazione di sostanze inquinanti ma anche delle dinamiche dell’acqua nel terreno per il monitoraggio del dissesto idrogeologico”.

LASCIA UN COMMENTO