Settimana del Design Campano, chiuse le preselezioni: ecco i nomi dei partecipanti al contest! Verrà assegnato anche il premio Design Meka.

0
141

Dopo la chiusura delle prime votazioni del contest per designer della Settimana del Design Campano, alle 23:59 del 18 maggio scorso, arriva finalmente il responso: con diversi ex-aequo, passano la fase di preselezione ben 17 candidati, guadagnandosi il diritto ad esporre le proprie opere per tutta la durata della manifestazione e ad ambire ai ricchi e prestigiosi premi messi in palio per il concorso vero e proprio.

Ecco dunque i nomi dei partecipanti, ammessi all’esposizione ed alla seconda fase:

 
1. Rays – Luigi D’Onofrio, con punti 313
2. Q_Light – L’arte d’illuminare – GRUPPO DKO Studio, con punti 250
3. Filò – Gianmaria Della Ratta, con punti 195
4. Tavolo “Space” – Roberta Ventrella, con punti 138
5. Intreccio – Gruppo Ricreando, con punti 136
6. Table Swing – Francesca Liquori, con punti 97
7. Salix 2.0 – Rosmery Lagalla, con punti 95
8.TAVOLO ASHER – Paolo Illiano, con punti 75 – (Auto-escluso)
9. Lily – Giovana Antunes, con punti 74
10. BA’ – Gruppo Amendolaniello, con punti 68
11. MaioliCARD – Gruppo ESOS, con punti 60
12. Nuova vita – Antimo Giuliano, con punti 59
13. Braciere – camino bioetanolo – Bruno Cimmino, con punti 54
14. VESUVIUS – Anna Polito, con punti 52
14. VESTIDOOR – Vanina Borrelli, con punti 52
14. PAN – Salvatore Navarino, con punti 52
15. DUAL + – Gruppo Controvento, con punti 27
18. Boite – Mario Rea, con punti 26

Qui, invece, la restante parte della classifica definitiva, con i nomi dei designer non selezionati dal pubblico:
19. CRASH_collection – Nadia SIGNORIELLO, con punti 23
20. Sedia pop dimagrante – Francesco Fascelli, con punti 12
21. 4.8.12 – Gruppo Formaperta, con punti 9
22. Renè Magritte – Emanuele Capissi, con punti 7
23. TAGLIOMATTO “il tagliere cilentano” – Giovanni Marra, con punti 4
24. NOTAVOLO – Luigi Mollo, con punti 2
25. lite lite – Paola Palmieri, con punti 2
26. nonsolobabà – Silvana Sferza, con punti 1
27. Groovy – Fabrizio Averna, con punti 1
28. VES/trait – Aldo Vella, con punti 1
29. Appendi Abiti – Silvetro Pizza, con punti 0

La Settimana del Design Campano, l’evento promosso e organizzato da Meka Arredamenti per mettere insieme il meglio del design made in Campania, prenderà il via il prossimo 23 maggio, presso lo showroom Meka (in via Ponza 2 a Casoria, Napoli) fino al giorno 29 dello stesso mese.

Qui è dove il pubblico potrà ammirare le opere in gara e conoscerne da vicino gli autori, in vista della seconda e ultima votazione che porterà sul podio i 3 migliori designer campani.

L’ingresso alla manifestazione è completamente gratuito. Scopri il programma completo sul sito ufficiale.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito della Settimana del Design Campano, assieme alla pagina Facebook e all’account Twitter, e a seguire gli aggiornamenti di NapoliToday, media partner dell’evento.

La Settimana del Design Campano, l’evento organizzato e promosso da Meka Arredamenti per mettere insieme il meglio del design made in Campania, aggiunge un’importante tappa al suo percorso, andando ad arricchire la già innovativa idea del contest per designer nati o residenti sul territorio: la creazione del

Premio Design Meka”

Il titolo verrà assegnato a chi, fra i concorrenti in gara, oltre ad incontrare il favore del pubblico di votanti avrà anche dimostrato di sapersi distinguere grazie al valore estetico, funzionale ed imprenditoriale della sua opera.

Faranno parte della giuria tecnica: il direttore artistico Francesco Portoghese, Mimmo Pizzorusso di Meka Arredamenti e Daniele Della Porta, designer e architetto di fama internazionale, vincitore del premio Vero Legno al Salone del Mobile 2007, co-fondatore e art director di Puntolargo, consigliere dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e progettista per svariate aziende, fra cui Alfa Marmi/Collezione 10, Caia Italia e Tucano.

A questi esperti sarà affidato l’ultimo giudizio sulla possibile produzione seriale, realizzata e commercializzata da Meka, dell’opera vincitrice del premio.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito della Settimana del Design Campano e a seguire gli aggiornamenti pubblicati dal media partner NapoliToday e sugli account Facebook e Twitter dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO