La Sidigas inizia con una vittoria contro Pesaro, Sacripanti: sfatato tabù esordio.

0
101

750x330xSacrpantiAv-PE-750x330.jpg.pagespeed.ic.u1ObkMXOcEI lupi aprono in campionato con una vittoria davanti il proprio pubblico e sfatano il tabù dell’esordio. Termina il match 77 – 73.

20 punti per Nunnally, 13 punti per Green e Cervi.

Questo lo scout della gara:  http://www.legabasket.it/game/66/66416.html

Dopo sei anni dall’ultima volta, la Sidigas Avellino torna finalmente a sorridere all’esordio di campionato: 77-73 il finale di un match che i biancoverdi hanno condotto praticamente fin dall’inizio.

Questo il commento di Sacripanti al termine della gara: “Siamo molto contenti per aver vinto la prima partita. Abbiamo sfatato il tabù dell’esordio e siamo doppiamente felici. Abbiamo vinto contro una squadra dal grande atletismo. Senza nulla togliere a Pesaro, penso che abbiamo meritato. Qualche automatismo va ancora ricercato. Anche io devo allenarmi ad allenare, devo capire quando fare la cosa giusta e, soprattutto, farlo al momento giusto. Tatticamente siamo stati in campo molto bene. Sono contento anche di aver regalato una bella gioia al nostro pubblico. Quando una squadra da il cento per cento i tifosi ti stanno sempre vicino. Credo si sia creato un buon feeling con la piazza e di questi ragazzi non posso che dire bene. Hanno lavorato duro in questo mese e questa vittoria è un giusto premio. Eravamo particolarmente tesi per l’esordio e sono contento per come sono andate le cose. Sono dell’avviso che il fattore campo è importante, il fattore campo Avellino può fare al caso nostro”.

LASCIA UN COMMENTO