Stordo Tour, Angelo Sateriale a Venticano sabato 22.

0
45
locandina angelo saterialeSabato 22 agosto Angelo Sateriale porta lo Stordo Tour Venticano (AV) in occasione degli eventi estivi organizzati dalla Pro Loco Venticano. Dopo il successo dell’ultima serata a Gesualdo il 18 agosto, questa è l’ottava data del tour che il giovane attore, regista, autore, cantante – autobattezzatosi ‘fravecatore dello spettacolo’… – sta svolgendo per promuovere lo show di canzone-cabaret Artista Saltimbanco Cantautore, che tanto successo gli ha portato dalla scorsa primavera, soprattutto nel mondo del web. E il motivo principale di tale clamore è legato a una parola, con la quale ormai, volente o nolente, Sateriale è identificato…
Stordo è la parola che ho usato di più nella mia vita dopo “mamma” e “papà”! Se stai a Montreal e senti una persona che dice questa parola, ti giri e ti viene spontaneo domandargli: sei di Avellino? sei di Benevento? In Campania è una parola che dà un’identità. È un insulto non volgare, è un’offesa non offensiva. È un modo di chiamare una persona che magari in quel momento non ha fatto una buona azione, oppure ha avuto uno scivolone sia verbale che fisico. È un misto tra stordito e stupido, ma anche un po’ cretino e scemo, e se vogliamo pure strunzo. Ma non ha paragoni, lo stordo è stordo e basta”. Ironico e scanzonato come sempre, Angelo Sateriale spiega così il significato di una parola di uso assai frequente nel dialetto dell’entroterra campano, ma è anche il titolo della sua canzone più famosa: Stordo è diventato in poco tempo un autentico tormentone web e da poco l’irresistibile video ha superato le 33.000 visualizzazioni su Facebook, dove continua a riscuotere successo e condivisioni. Responsi ancora più consistenti per il secondo video Artista Saltimbanco Cantautore, che si attesta a quota 41.000 visualizzazioni!
Stordo è uno dei dodici brani vernacolari che Sateriale ha composto per Artista Saltimbanco Cantautore, vero e proprio one man show di un attore e autore sempre attivo. Nato nel 1986, di origini metà sannite e metà irpine, Angelo Sateriale è uno dei nomi più attivi nel panorama del teatro off romano: in numerosissimi teatri di Roma ha messo in scena Domani dimenticherannoIstirino Instabile e altre commedie, con buon successo di pubblico e critica, che ha apprezzato l’ironia surreale e la vena paradossale e nonsense del giovane autore. Tra monologhi e commedie, Sateriale ha però trovato sempre lo spazio per nutrire il suo amore per la musica: “Ho alternato la disciplina e la poesia del teatro con le serate live nei pub, questo mi ha aiutato a essere duttile. Per fare un parallelo con i pittori, con il teatro ho dipinto quadri ordinati e lineari, invece con la musica schizzavo… Stavo solo aspettando il momento di schizzare canzoni mie e questo momento è arrivato”.
Dopo la grande esposizione mediatica nel web e la curiosità della stampa che ha seguito e intervistato Sateriale, Artista Saltimbanco Cantautore approda finalmente dal vivo con lo Stordo Tour. Prossima data: 30 agosto (Ariano Irpino – AV).
 
Formazione Stordo Tour 2015
Cantante: Angelo Sateriale
Pianoforte e tastiere: Luigi Ziccardi
Basso: Umberto Caggiano
Chitarra: Domenico Colicchio
Batteria: Carmine Luciano
Tromba: Vito Verrillo
Flauto: Cinzia Ruggiero e Antonio Melillo

LASCIA UN COMMENTO