Tenta di lanciarsi nel vuoto, intervengono i Vigili del Fuoco a Pianodardine.

0
116

Attimi di paura si sono vissuti nella tarda mattinata a Pianodardine. Un operaio è salito sul tetto dell’azienda per la quale lavora minacciando di lanciarsi nel vuoto. Si tratterebbe di un 50enne di un comune limitrofo.

In attesa dell’arrivo dei soccoritori a farlo desistere dei colleghi. Sul posto i Vigili del Fuoco che hanno immediatamente montato il telo di salvataggio ed i Carabinieri della compagnia di Avellino.

Dopo una lunga trattativa con un esperto negoziatore l’uomo è stato convinto a scendere, anche grazie all’intervento della moglie. Alla base del gesto potrebbero esserci dei dissidi familiari.

Il 50enne è stato preso in cura dai sanitari del 118 giunti sul posto.

LASCIA UN COMMENTO