Tentato furto in una pizzeria, arrestato dalla Polizia.

0
130

Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino, hanno tratto in arresto un pregiudicato 27enne del luogo, disoccupato, con a carico numerosi pregiudizi per furto e reati contro il patrimonio, responsabile di aver tentato un furto all’interno di una pizzeria.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri allorquando gli Agenti di pattuglia venivano allertati a seguito di un tentativo di furto in atto all’interno del ristorante. Giunti immediatamente sul posto notavano che il titolare dell’esercizio commerciale aveva tentato di trattenere un giovane, ma questi, in virtù di una stazza fisica maggiore, si divincolava dandosi a rapida fuga. Raggiunto dai poliziotti però veniva bloccato e tratto in arresto.

Successivamente gli Agenti apprendevano che il malvivente, fingendosi un cliente, era entrato nel locale ed approfittando di un attimo di distrazione del personale aveva aperto il registratore di cassa e prelevato il denaro contante in esso contenuto. Condotto in Commissariato, al termine degli accertamenti di rito, su disposizione del magistrato di turno il 27enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Il denaro, provento di furto, è stato restituito al legittimo proprietario.

LASCIA UN COMMENTO