Venus Dolmen conclude Terre Prataliae sabato 25.

0
50

terreprataliaeSi conclude con l’evento Venus Dolmen il progetto “Viaggio nelle eccellenze delle terre prataliae e viciniori”.

Sabato 25 Aprile a San Michele di Pratola Serra protagonisti saranno i prodotti tipici e l’artigianato locale, con particolare attenzione per il vino, vera eccellenza del territorio.

L’evento si aprirà proprio con il laboratorio di degustazione a cura dell’AIS di Avellino, che si terrà presso il Centro di aggregazione di via Provinciale.

La degustazione vedrà l’assaggio dei vini Cardogneto dell’azienda agricola Cocciacavallo (San Michele di Pratola Serra) e quelli di Calafè di Benito Petrillo (azienda di Prata Principato Ultra). Il laboratorio consentirà ai partecipanti di conoscere, attraverso il classico approccio sensoriale, le proprietà organolettiche che contraddistinguono i vini scelti per la degustazione. Il laboratorio è gratuito, ma per un numero limitato di persone (per prenotarsi: 380.7432101).

A seguire, l’evento vedrà l’apertura del mercatino nella centrale piazza dei Mercadante, in cui ci sarà la possibilità di degustare, oltre ai vini, anche i fusilli col pezzente, le carni alla brace, le specialità tipiche di panetteria e pasticceria, le pizze e le fritture, oltre ad ammirare i più attivi artigiani locali alle prese con la lavorazione e l’esposizione di quadri, lavori all’uncinetto, oggetti in legno, borse artigianali e tanto altro. Il tutto addolcito dallo zucchero filato distribuito ai più piccini.

La giornata culminerà con il concerto dei Pratola Folk, che si esibiranno in serata sempre nella piazza dei Mercadante. La storica band pratolana, altro fiore all’occhiello dell’espressività artistica del territorio, rappresenta a sua volta un’ulteriore eccellenza delle terre prataliae.

Per informazioni e dettagli:

www.terreprataliae.it

LASCIA UN COMMENTO