Versus Festival: in arrivo il documentario!

0
27
logo-versus-wb“E’ un piacere per me essere a un festival dedicato alla Viandanza…“.
Si chiude così, con il ringraziamento di Vinicio Capossela, il teaser di Versus – Festival internazionale del documentario di viaggio e del cammino conclusosi il 3 giugno a San Salvatore Telesino.
Durante le ricche e impegnative giornate dell’iniziativa, inaugurata il 26 maggio, Antonello Carbone ha realizzato un documentario con il contributo dei giovani partecipanti al suo workshop: da questo lavoro è disponibile un primo teaser su YouTube.
Il mestiere del videomaker è stato uno dei workshop che hanno caratterizzato fortemente la prima edizione di Versus. Antonello Carbone ha raccontato la sua esperienza attraverso l’uso e la forza delle immagini, illustrando la storia di questa professione e l’evoluzione degli strumenti utilizzati per fare riprese televisive, dalle ingombranti telecamere degli anni ’80 a quelle leggerissime di ultima generazione fino agli smartphone. All’interno del laboratorio è nato il documentario realizzato con i suoi allievi, che aggiunge un importante contributo alla storia del Festival, una sorta di resoconto per immagini che sintetizza in pieno l’atmosfera e la partecipazione al progetto.
VCaposselaVersus – Festival internazionale del documentario di viaggio e del cammino, ideato da Tabula Rasa Eventi con il Comune di San Salvatore Telesino (BN) e il GAL Titerno, ha raggiunto un ottimo risultato per la partecipazione del pubblico durante gli eventi cinematografici e musicali ma anche ai workshop e percorsi naturalistici che hanno caratterizzato la manifestazione. “Versus Festival ha riscosso un notevole successo di pubblico, in particolare per l’evento di Capossela abbiamo avuto tantissime richieste e prenotazioni. L’obiettivo di far conoscere il territorio e il paese è stato pienamente raggiunto, ma il pieno coinvolgimento dei giovani è stata senza dubbio la risposta più bella”. Ha dichiarato così Fabio Romano, sindaco di San Salvatore Telesino, che ha assistito a una settimana piena di partecipazione, curiosità e impegno all’Abbazia di San Salvatore.

LASCIA UN COMMENTO