Versus Festival, il programma della seconda giornata a San Salvatore Telesino.

0
110
versus-locandinaSeconda giornata di cinema, musica e workshop per Versus Festival – Festival internazionale del documentario di viaggio e del cammino in programma a San Salvatore Telesino (BN).
Dopo il debutto di martedì 26, Tabula Rasa Eventi, il Comune di San Salvatore e il GAL Titerno proseguono nella loro ambiziosa iniziativa, ispirata al cammino di Sant’Anselmo d’Aosta, che nel 1097 partì da Canterbury e raggiunse San Salvatore. Anche mercoledì 27, a partire dalle 10.00, in Abbazia ci sarà il fulcro di Versus: la proiezione dei documentari in concorso delle sezioni Routes (Corto Rurale) e Viaggio Doc (documentari di viaggio).
Alle 19.30 la proiezione della terza opera fuori concorso: con la conduzione di Billy Nuzzolillo,Paolo Pisanelli presenta Buongiorno Taranto, film-denuncia dedicato alle bellezze della città pugliese ma anche alle contraddizioni, all’inquinamento e alla vita all’ombra del più grande stabilimento siderurgico d’Europa. Pisanelli è stato anche coinvolto da Tabula Rasa nella realizzazione di un documentario speciale sulle tracce di Sant’Anselmo, da Canterbury a San Salvatore, che sarà proiettato in rassegna.
Il tema del viaggio è la linea guida di tutti gli eventi musicali di Versus. Uno dei più attesi in Abbazia comincerà alle 22.00: un concerto dedicato alle musiche tradizionali del meridione e di tutti i Sud del mondo con l’ensemble popolare Terra Madre. A seguire l’evento di proiezioni notturne Final Cut: un’iniziativa speciale curata dalla Cineteca Lucana di Oppido Lucano, autentica mecca per cinefili, che ha prelevato dai suoi ricchissimi archivi cinematografici pellicole rare e singolari, messe a disposizione del pubblico di Versus. Per i patiti dello sport, al Black Out Club prosegue un programma quotidiano parallelo: Carmelo’s Cineteca, dedicato alle grandi storie dei campioni sportivi.
Non mancano le occasioni di scoperta e apprendimento. Viaggio nel cuore della tradizione è il workshop dedicato alle “arti popolari” di sartoria, cucina e cesteria, per riscoprire antichi saperi e sapori, valorizzare la tradizione, stimolare la partecipazione sociale, la convivenza e la collaborazione tra vecchie e nuove generazioni. Facciamo la valigia invece è un laboratorio pensato per i bambini e realizzato dall’Associazione Non più Leonia: il suo obiettivo è educare i bambini alla Tutela dell’ambiente con la creatività, seguendo il motto “Scarto, prima di buttarlo, Trasformalo”. Anche per questo, l’Associazione Europea delle Vie Francigene e l’Associazione Civita – che promuovono la V Edizione del Festival Collective Project Via Francigena 2015 – hanno menzionato Versus nel Festival Europeo delle Vie Francigene tra le iniziative legate alla promozione e valorizzazione dei territori attraversati dall’antico percorso. Il Progetto è realizzato con il contributo del PSR Campania 2007/2013, Asse IV – Approccio LEADER Misura 41 – Sottomisura 413 del PSL Titerno, Misura 313.
Accesso alle proiezioni
È consentito a tutti gli spettatori compatibilmente con i posti disponibili. Gli spettatori dovranno accedere alla sala almeno 5 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.
info@versusfestival.it mob. 339.4495443 tel. 0824.948831
Programma mercoledì 27 maggio 2015
Auditorium delle scuole medie
10.00 CORTO IN CLASSE proiezioni
Abbazia San Salvatore
10.00 e 17.00 ROUTES
Corto Viaggio Rurale – proiezioni
11.00 e 16.00 VIAGGIO DOC
Documentari di viaggio – proiezioni
Cortile ex Municipio San Salvatore
16:00 FACCIAMO LA VALIGIA
Laboratorio creativo con i bambini a cura dell’Associazione Non più Leonia
Associazione L’età dell’oro e della vini, Via Bagni
18.30 VIAGGIO NEL CUORE DELLA TRADIZIONE
Workshop di cucina, sartoria e cesteria
Abbazia San Salvatore
19.30 BUONGIORNO TARANTO
Proiezione e incontro con l’autore Paolo Pisanelli
conduce Billy Nuzzolillo
Black Out Club, Via Cortopasso
21.00 CARMELO’S CINETECA
Abbazia San Salvatore
22.00 TERRA MADRE in concerto
Musica popolare del sud
Abbazia San Salvatore
23.30 FINAL CUT
film documentari selezionati da Cineteca Lucana
 
Versus Festival:

LASCIA UN COMMENTO