Violenze sessuali su minori, Carabinieri arrestano 40enne.

0
111

È finito agli arresti domiciliari un 40enne residente in un comune dell’Alta Irpinia, gravato da svariati precedenti di polizia, autore di violenza sessuale ai danni di due minorenni.

L’attività d’indagine prende spunto dalla denuncia delle madri delle due adolescenti vittime di abusi sessuali da parte di un loro conoscente il quale, approfittando della fiducia in lui riposta, ha fatto vivere alle ragazze un vero e proprio incubo, finito grazie all’intervento dei Carabinieri.

Gli elementi raccolti nel corso delle indagini da parte dei militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, puntualmente riferiti alla competente Autorità Giudiziaria, sono specifici e tutti estremamente concordanti.

I Carabinieri, dopo una minuziosa e delicatissima attività, durata diversi mesi, sono riusciti a ricostruire la triste vicenda fin nei minimi particolari, facendo scattare le manette ai polsi dell’uomo in esecuzione dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare della custodia in regime di arresti domiciliari, emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Avellino.

LASCIA UN COMMENTO