Wine Fredane, arte musica ed enogastronomia dal 10 al 12 luglio a Montefredane.

0
104

11201938_974382079272678_1275295833328498152_nConferenza stampa di presentazione per «Wine Fredane» 2015, l’evento che dal 10 al 12 luglio animerà la splendida cornice della tenuta Ippocrate di Montefredane.

Presenti il presidente dell’associazione, Marco Trasente, il delegato Onav, Giuseppe Iannone, e il direttore artistico, Angelo Riccio. Spiega Trasente: «Giunto alla sua IV edizione «Wine Fredane» è nato dalla passione e dall’entusiasmo di un team di giovani enoappassionati di Montefredane, cuore pulsante dell’Irpinia e terra di eccellenza del Fiano di Avellino.

L’intento è stato sin dall’inizio quello di dar vita a un evento il cui protagonista indiscusso fosse il vino, fiduciosi di poter avvicinare questo mondo, troppo spesso considerato elitario ed esclusivo, ad un pubblico sempre più vasto». Così fino ad oggi è stato.

Ora è tutto pronto per l’edizione che aprirà i battenti venerdì sera. L’evento, dunque, offrirà la possibilità di degustare e scoprire vini di altissima qualità, con particolare preminenza di quelli irpini, attraverso il contatto diretto con il produttore ed una ricchissima programmazione di degustazioni, laboratori del gusto e passeggiate didattiche. Diverse le tipologie in degustazione tra vino e distillati. Le ricorda il delegato avellinese dell’Onav, Iannone: «Durante la tre giorni sarà possibile degustare tantissimi vini e distillati: dal Fiano di Avellino al Fiano cilentano, dal Fiano del Sannio al Greco di Tufo, dalla Falanghina alla Coda di Volpe, dall’Aglianico al Taurasi e anche grappe, brandy e altri distillati ottenuti dalle migliori uve irpine. Lo scopo, insomma, è quello di stimolare il dialogo e consentire il confronto tra zone di produzione e stili di vinificazione diversi».

Ma il «Wine Fredane» è molto di più, conclude il presidente: «È anche sapori, divertimento, arte e musica dal vivo. Ma è soprattutto desiderio di valorizzazione del territorio, mettendo in risalto le sue eccellenze: i vini, i prodotti tipici, la sua arte, la cultura, i suoi talenti e le sue bellezze naturali. Per tutte queste motivazioni e per la passione e l’impegno dei suoi fondatori, il «Wine Fredane» ambisce a inserirsi a pieno titolo tra i più importanti wine-events nazionali dell’estate irpina e campana. Inoltre per l’edizione 2015, ogni giornata sarà dedicata a un tema specifico: dal Fiano di Montefredane ai Vini esteri, per concludere con gli Abbinamenti perfetti».

LASCIA UN COMMENTO