Pasqua all’Hospice di Solofra.

0
259

Il Pain Control Center Hospice di Solofra si conferma luogo di socializzazione e di solidarietà: una struttura sanitaria dell’Asl Avellino dove tutto ciò accompagna la presa in carico di pazienti affetti da patologie ad andamento irreversibile, in fase avanzata a rapida evoluzione, e dove si mettono in campo le migliori cure possibili, mediche, infermieristiche e assistenziali.

Da sempre, in prossimità dei periodi di festa, si susseguono presso il centro residenziale per le cure palliative e la terapia del dolore di Solofra, ora gestito da due nuovi organismi, la Casa di Cura Sant’Anna e la Cooperativa Lavoro per la Salute, attività artistiche, ricreative e religiose per offrire momenti di condivisa serenità ai degenti e ai loro familiari, con il coinvolgimento diretto anche dello staff medico e di tutti gli operatori.

Pertanto, sabato 13 aprile 2019 prenderà il via la settima edizione di “Pasqua in Hospice. La gioia che nasce dalla luce”. A partire dalle ore 15.30, i volontari di Cittadinanzattiva del territorio Montefalcione-Avellino-Bassa Irpinia collocheranno nell’intera struttura gli addobbi pasquali realizzati artigianalmente.  Seguirà la celebrazione della Santa Messa nella cappellina dell’Hospice, che sarà officiata dal parroco della frazione di Montaperto, don Pasquale Lionetti, il quale sarà accompagnato dal coro parrocchiale per la benedizione delle palme. Dopo il rito liturgico, il coro parrocchiale di Montaperto si esibirà in un concerto di canti religiosi. Al termine dell’esibizione, i volontari consegneranno un dono pasquale a tutti i degenti.

LASCIA UN COMMENTO