Piccolo Festival della Politica, da venerdì 27 a domenica 29 a Telese Terme.

0
1349

Il Piccolo Festival della Politica celebra la sua ottava edizione e sceglie come location 2019 Telese Terme, città termale in Provincia di Benevento. Dal 27 al 29 settembre il programma della rassegna dedicata alla politica, nato nel 2010 da un’idea dell’agenzia di comunicazione Arcadia, si articolerà in convegni, dibattiti, momenti di formazione, interviste, presentazione di libri e vedrà la presenza di politici, esperti di comunicazione politica, giornalisti, accademici, autori di rilevanza nazionale.

Il tema sul quale si confronteranno gli ospiti dell’ottava edizione è “La polvere sotto il tappeto – palingenesi senza catarsi” per focalizzare l’attenzione sul fenomeno attuale del rapido rinnovamento dei partiti politici italiani in pressoché totale assenza di analisi critica ed autocritica.

Il festival infatti, in programma a pochi giorni dalla nascita del governo Conte bis e a ridosso dell’annunciata scissione dell’ala renziana del Pd, con i partiti alla prova dell’ennesima rivoluzione, ospiterà esponenti di primo piano della politica nazionale che proprio in queste settimane sono stati tra i protagonisti della crisi di governo e dei dibattiti interni ai partiti.
A Telese Terme arriverà così Matteo Richetti, prima deputato e poi senatore del Partito Democratico, che astenendosi dal voto di fiducia sul Conte-bis ha annunciato la sua uscita dal partito. Ad oggi Ricchetti ha affidato le sue esternazioni ai soli canali social, pronto a costruire con Calenda un nuovo soggetto politico. In pubblico ne parlerà per la prima volta dal palco del Piccolo Festival della Politica.

Chi invece si è espresso, e spesso, sulle scissioni interne al Partito Democratico è l’ex ministro Andrea Orlando, vicesegretario nazionale dem, colui che ha condotto in prima persona le trattative per il nuovo governo giallo-rosso. Anche lui sarà a Telese Terme, tra gli ospiti confermati del Piccolo Festival che vedrà la partecipazione anche del Presidente nazionale ANCI e sindaco di Bari Antonio Decaro.

Critico sull’alleanza con il Pd, ma questa volta lato Movimento 5 Stelle, è anche Gianluigi Paragone che proprio al PFP 2019 presenterà il suo nuovo libro “La vita a rate”.

Di primissimo piano anche le presenze di comunicatori, accademici e giornalisti.

Dibatteranno di politica e comunicazione, tra gli altri, il professore emerito in Scienze Politiche dell’Università di Bologna e politologo Gianfranco PasquinoChristopher Cepernich (Università di Torino – La Stampa) e Andrea Camorrino (Proforma).

Modereranno i panel e dialogheranno con gli ospiti i già confermati Antonello Caporale (Il Fatto Quotidiano), Lorenzo Maria Falco (Rai – Cartabianca), Francesca Martelli (Open – La7) e Federico Monga (direttore de Il Mattino).

Il programma, molto ricco ed articolato, in chiusura nelle prossime ore, riserverà altre importanti spunti, sorprese e presenze.

L’appuntamento è per il 27, 28 e 29 settembre a Telese Terme. Programma e news sul sito https://2019.piccolofestivaldellapolitica.it/ e sul canale Telegram https://t.me/piccolofestivaldellapolitica.

LASCIA UN COMMENTO