De Mita a Mattina 9: Renzi farebbe bene a ritirarsi. Il Pd non esiste, si è dissolto. De Magistris alla Regione? Mi auguro di no.

0
159

“Matteo Renzi farebbe bene a ritirarsi, a pensare e a imparare. L’esperienza che ha fatto al governo ha accelerato la crisi: lui parlava ma senza un pensiero alle spalle, ritenendo che quello fosse il messaggio giusto. All’inizio ha avuto credito, la gente gli ha creduto, ma poi ha capito che le parole non risolvevano i problemi”. Lo ha detto Ciriaco De Mita in un’intervista rilasciata a Mattina 9, in onda su Canale 9 – 7 Gold.

“Uno che subisce una sconfitta come quella di Renzi si ritira: lui dice che si ritira ma è sempre presente. Il Partito Democratico è un partito che si è dissolto, che non esiste: la politica è pensiero, invece tutti pensano che la politica sia azione. Il Pd – ha concluso – si è inventato il potere senza avere la capacità di risolvere i problemi del paese, e da questa crisi è nata la protesta”.

“Se Luigi de Magistris sarà il prossimo presidente della Regione Campania? Mi auguro di no”. Così Ciriaco De Mita nel corso della trasmissione Mattina 9, in onda su Canale 9 – 7 Gold.

“Dopo due mandati da sindaco i problemi della città non si sono risolti ma anzi si sono aggravati. Per me – ha concluso – è una persona molto misteriosa: ha fatto il magistrato con prevaricazione del suo ruolo, ha la presunzione dell’imparziale ma credo che abbia una corte diffusa. Se un regista facesse una trasposizione cinematografica si vedrebbe un signore con la sua plebe”.

 

LASCIA UN COMMENTO