Regionali, De Luca ad Avellino: vado avanti per la mia strada.

0
1379

Vincenzo De Luca non sembra intenzionato a fare passi indietro in vista delle Regionali 2020. La sua ricandidatura a governatore della Campania resta sul piatto. Altre ipotesi il politico salernitano non ne vuol prendere in considerazione, a giudicare dalle parole pronunciate ieri sera ad Avellino. “Ethos anthropoi daimon. Il carattere determina il destino dell’uomo. Questo è il mio carattere. Vado avanti per la mia strada. Mi devono solo sparare per fermarmi”, ha detto nel corso del convegno “Il Codice dei contratti pubblici e lo Sblocca cantieri: criticità e prospettive”, tenutosi per l’intera giornata nella sala Blu dell’ex Carcere borbonico, organizzato dalla Saasa con il patrocinio della Provincia e del Comune di Avellino e in collaborazione con gli Ordini professionali e l’Ance di Avellino.

Un incontro dal taglio tecnico con le conclusioni politiche affidate al presidente della Regione che ha colto l’occasione per ribadire la sua posizione. Appare lontana, stando a quanto continua ad affermare, la possibilità di un accordo Pd-M5S anche in Campania, come sta accadendo in altre regioni d’Italia. Indisponibile De Luca a non ripresentarsi, indisponibili molti pezzi del Movimento Cinquestelle a sostenerlo.

LASCIA UN COMMENTO