Riaperto Parco Molinello a Grottaminarda.

0
312

Domenica 12 maggio alle ore 11,00, ha riaperto al pubblico il Parco verde “Molinello”. Conosciuto anche come “Macchio”, il Parco naturale rappresenta un importante polmone verde per la cittadina ufitana, si trova infatti a ridosso del centro urbano, al di sotto del Castello d’Aquino e della Chiesa di Santa Maria Maggiore.

Il Parco è stato interessato da un’attenta opera di risanamento ambientale e di pulizia. Ben 15 i sacchi di immondizia raccolti. Ma soprattutto disciplinate le acque, ripristinati antichi camminamenti, ponticelli e data nuova vita alla ricca vegetazione di macchia mediterranea già esistente, a cominciare dal secolare Pino marittimo che campeggia proprio all’ingresso. Creata un’area picnic ed un fontanino, inserito un cancello per disciplinarne le aperture. L’intero intervento realizzato con fondi comunali è costato 50mila euro.

Parco “Molinello” sarà a disposizione, per passeggiate e tempo libero, dei cittadini e di chiunque, anche da fuori, vorrà apprezzarne la bellezza, la natura, l’aria pulita. E dovranno essere per primi i cittadini a custodirne ed a preservarne l’integrità, utilizzando il Parco con rispetto ed anche segnalando eventuali atti di inciviltà.  

 

LASCIA UN COMMENTO