Studentessa UniSA colpita da meningite, Asl Avellino invita le persone a contatto con la ragazza a sottoporsi a profilassi.

0
140

L’Asl Avellino ha diramato una nota in merito al caso di meningite meningococcica relativo ad una studentessa di 21 anni residente in provincia di Avellino ( Marzano di Nola) che frequenta il corso di laurea in “Beni Culturali” dell’Università di Salerno – campus di Fisciano.

I medici del Dipartimento di Prevenzione della ASL di Avellino, in collaborazione con la ASL di Salerno e le AA.SS.LL. Napoli 1 e Napoli3 SUD, hanno immediatamente avviato la ricerca dei contatti stretti, docenti e studenti che frequentano gli stessi corsi e la biblioteca universitaria , autisti e viaggiatori della stessa linea autobus utilizzata dalla studentessa (non si tratta ne dell’Air ne dell’EavBus bensì di una linea privata che fa tappa a Poggiomarino, Nola, Fisciano, ndr) contatti della scuola di ballo da sottoporre a chemioprofilassi antibiotica.

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Avellino, Servizio Epidemiologia e Prevenzione 0825/292618 o alle UOPC dei Distretti cui afferisce la propria residenza :
Distretto di Avellino / Monteforte 0825/292141- 292144
Distretto di Atripalda 0825/293320
Distretto di Baiano 081 / 8243271
Distretto di Ariano Irpino 0825/877671
Distretto di S.Angelo dei Lombardi 0827/ 216911

LASCIA UN COMMENTO