La dolcezza Irpina al Taste di Firenze.

0
40

“DolciTerre” e “Perrotta” le uniche due aziende della provincia di Avellino ad essere state selezionate alla manifestazione “Taste” di Firenze, l’elite della gastronomia italiana. La Valle Ufita e l’Alta Irpinia anche questa volta ben rappresentano l’Irpinia che come sempre si contraddistingue con le specialità e le tipicità di qualità.

I torroni di Grottaminarda e i prodotti a base di castagna di Montella sono tra le aziende campane preseti a Firenze e si sono qualificati tra le migliori 300 aziende agroalimentari italiane definite “eccellenze” made in Italy. Le due aziende con i loro prodotti artigianali, dai biscotti montellesi con farina di castagne, alle castagne al rhum, le mordi delle e le castagne pronte e i torroni classici friabili alle mandorle o nocciole fino al torrone al pan di spagna che ben rappresenta la tradizione della provincia, hanno partecipato, dall’8 al 10 marzo, alla nona edizione della manifestazione organizzata da Pitti Immagine, “in viaggio con le diversità del gusto, il salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle”.

Taste è infatti il salotto italiano del mangiare bene e stare bene, dove si sono dati appuntamento i migliori operatori internazionali dell’alta gastronomia, ma anche il sempre più vasto e appassionato pubblico dei foodies, i cultori del cibo di qualità e delle nuove tendenze del gusto. Sono state scelte accuratamente le aziende selezionate tra le produzioni di nicchia e di eccellenza che hanno proposto i loro prodotti al pubblico di appassionati, e “DolciTerre” e”Perrotta” hanno presentato tra le varie specialità anche nuovi prodotti per la vicina Pasqua. Anche questa volta l’artigianalità dei prodotti di punta grottese e montellese, hanno saputo conquistare una delle vetrine più importanti d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO