Simposio internazionale di scultura in pietra “Scolpire all’aperto”. Luoghi, monumenti, tradizioni per il turismo a Fontanarosa.

0
571

Fervono i preparativi a Fontanarosa per Simposio internazionale di scultura in pietra “Scolpire all’aperto” in programma nel borgo antico del paese dal 5 al 18 maggio prossimi.

Nel grazioso borgo irpino, famoso in tutto il mondo per i Carro e la Pietra di Fontanarosa, la lavorazione artigianale della pietra tenta di rivivere attraverso una lenta ripresa delle antiche attività portate avanti dall’Amministrazione comunale e da giovani artisti scultori locali, forgiati nei laboratori dei nonni e perfezionati nell’Accademia di scultura di Carrara.

In questa direzione nasce il Simposio Internazionale di scultura in pietra che punta a far diventare Fontanarosa, un polo attrattore di un turismo diverso, fatto di scoperte e di unicità; capace di innescare un processo positivo che porti alla valorizzazione delle tradizioni e dei luoghi.

Il Simposio che avrà luogo a Fontanarosa dal 4 al 18 maggio p.v. con la partecipazione di artisti di fama internazionale oltre ai famosi “scalpellini di Fontanarosa”, prevede la realizzazione di sculture e un bassorilievo dal tema “Fontanarosa ed il Carro”.

Il simposio verrà presentato ad Avellino, sabato 30 marzo, alle ore 10,30 presso il Circolo della Stampa, al Corso Vittorio Emanuele II, n. 6.

Interverranno il Sindaco di Fontanarosa Giuseppe Pescatore, prenderanno parte alla Conferenza stampa il direttore artistico arch. Silvio Cosato e numerosi rappresentanti delle Istituzioni.

LASCIA UN COMMENTO