San Valentino è sempre più online e social.

0
252

di Anna Zollo

Anche a San Valentino si conferma  il trend “Gli italiani sempre più  social e più internauti” questo è quanto afferma Anna Zollo direttore editoriale  della testata giornalistica www.frodialiemntari.it.  Si aggira, infatti,   intorno ai  20 miliardi il mercato degli acquisti online, che nel 2016  ha ottenuto  exploit del 18%.  Diverso è il tipo di strumento usato, non solo pc, ma da circa 5 anni a questa parte è cambiato il modo di acquistare, sempre più smartphone e tablet, con carta prepagata abbinata direttamente.

Cambia strumento ma resta fermo il regalo, ancora oggi per  San Valentino, i dati evidenziano una predisposizione ad acquistare viaggi cene e tecnologia.  Restii, invece, gli italiani  ad acquistare i regali definiti tradizionali e forse più materiali quali cioccolatini, gioielli e fiori. Cala anche il budget, in media si spende 100 euro.

I dati ricavati dall’indagine  sull’analisi dei consumi condotta da frodialimentari.it, per il San Valentino, mostra come gli italiani  per gli acquisti si rivolgono sempre maggiormente ai siti “referenziati” o meglio di cui si fidano ( amazon, ebay, alibaba, booking etc) evitando quelli improvvisati.

L ’89%  del campione ha scelto uno dei siti di e-commerce referenziati per acquistare un regalo e festeggiare, l’9% sui siti che trovano online ( cercando il prodotto in rete) e solo il 2% sui social network.

I dati evidenziano come  cadeaux d’amore si preferisca  il viaggio /vacanza ( 29%) seguito da cene (18%)  e tecnologia (16%). Gli italiani quindi sempre romantici, mostrano infatti la voglia di condividere un’esperienza da ricordare negli anni e  poi da “raccontare” ai figli.

Meno  propensi all’acquisto di regali tradizionali quali i cioccolatini e i fiori.

È interessante constatare come il periodo in cui si evidenzia un incremento degli acquisti online ( oltre che per i viaggi che mostrano un  incremento nelle festività natalizie ed estive)  è san valentino ( con un minimo incremento anche alla festa della mamma) in cui si  spende anche il 6% in più online.

In media si spende circa 100 euro per fare un regalo  di san valentino

Facendo un Identikit dell’acquirente medio si ottiene che 

Per i viaggi / vacanza e cena  l’internauta è una donna di età che varia fra i 20 e i 45 anni

per gioielli borse, invece, è  uomo di estrazione medio alta di età fra i 25 -65

per la tecnologia non è emersa una grossa differenza fra donne e uomini ( età varia fra i 18 ai 55)

I grandi colossi dell’e-commerce (Amazon a tripadvisor) hanno anche attivato interessanti forme di controllo a tutela del consumatore .

Anna Zollo

LASCIA UN COMMENTO