Viadotto di parolise, ANAS: lavori riprenderanno entro la fine del mese.

0
674

Riprenderanno entro il mese di febbraio i lavori al viadotto di Parolise lungo la statale Appia Ofantina. Lo comunica Anas nell’annunciare che sono stati programmati dei lavori di manutenzione straordinaria alla galleria Montechiuppo di Manocalzati che dureranno 5 mesi, ma inizieranno solo quando il viadotto abbattuto lo scorso anno sarà completamente ricostruito.

“Il riavvio dei lavori avverrà entro il mese corrente compatibilmente con la conclusione dell’iter amministrativo in corso con il Genio Civile, nell’ambito del quale anche ieri, 6 febbraio, si è tenuto un ulteriore incontro”, scrive Anas.

Il cantiere avviato a maggio 2018 si sarebbe dovuto concludere prima a fine anno e poi entro febbraio. Intoppi burocratici e mancanza di fondi hanno bloccato l’opera. Da mesi gli operai non sono più al lavoro mentre le migliaia di automobilisti che quotidianamente viaggiano sull’asse Alta Irpinia-Avellino sono costretti a percorrere chilometri in più e ad attraversare i centri abitati di Parolise e San Potito Ultra.

“Mancano solo gli ultimi dettagli e poi la documentazione necessaria sarà completa –  riferisce il sindaco di Parolise, Angelo Marallo -. Sono fiducioso: quella di ieri è stata una fumata grigia”. Diverse le abitazioni sgomberate in questi mesi per consentire che i lavori avvenissero in sicurezza. Il viadotto sfiora infatti le case. Disagi notevoli per le attività commerciali lungo il tratto di Ofantina interdetto al traffico, sebbene non fossero numerose. Mentre gli abitanti dei due paesini chiedono maggiore controllo sui limiti di velocità.

LASCIA UN COMMENTO