Vulnera Temporis, venerdì 5 a Grottaminarda.

0
271

Sarà presentata venerdì 5 aprile, alle 18,15 presso la Sala Consiliare “Sandro Pertini”, la nuova opera di Nicola Prebenna: “Vulnera Temporis”.

La silloge poetica, così come suggerisce il titolo in latino, racconta “le ferite del tempo”, ispirandosi agli eventi storici più importanti del mondo e quindi richiama le problematiche che maggiormente affliggono l’umanità come l’intolleranza e la guerra, ma allo stesso tempo vuole lanciare un messaggio di speranza. Emblematica l’immagine di copertina: una colomba che va incontro alle torri gemelle, dunque, all’evidenza della distruzione subentra una portatrice di pace.

L’incontro di presentazione, patrocinato dal Comune di Grottaminarda, dalla “Delta Tre Edizioni” e dall’Associazione “Università Popolare dell’Irpinia”, vedrà i saluti del Sindaco di Grottaminarda, Angelo Cobino, del Presidente dell’UPI, Michele Ciasullo, dell’Editore, Silvio Sallicandro e l’intervento del Preside Emerito, Virgilio Iandiorio.

Introdurrà e coordinerà i lavori il Professor Peppino Orlando. Naturalmente le conclusioni saranno dell’autore, il Poeta Nicola Prebenna che leggerà anche alcuni testi.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare poiché la tavola rotonda sarà interessante occasione di riflessione e confronto sulle principali tematiche che offre l’attualità oltre ad un momento di grande piacevolezza per chi ama la poesia quale genere letterario.

LASCIA UN COMMENTO