Abusi edilizi, intervengono i Carabinieri a Calabritto.

0
127

I Carabinieri della Stazione di Calabritto, a conclusione di specifici accertamenti svolti unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, hanno denunciato un 50enne ritenuto responsabile di abusi edilizi.

Lo stesso, all’interno del suo allevamento equino, aveva realizzato una struttura in legno e ferro di circa 35 mq in assenza di autorizzazioni, nonché una stalla in cemento di 80 mq ed una recinzione in legno in parziale difformità del permesso a costruire.

Oltre al sequestro dell’allevamento, a carico del 50enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here