Alta velocità, sopralluogo di Petitto con il Viceministro Bignami

0
242
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Il consigliere regionale Livio Petitto, capogruppo in Campania di “Moderati e Riformisti” questa mattina ha perso parte ad un sopralluogo sul cantiere dell’Alta Velocità Napoli Bari, sulla tratta Apice-Hirpinia, alla presenza del Viceministro delle infrastrutture e dei trasporti, Galeazzo Bignami e del senatore di Fratelli d’Italia, Domenico Matera.

“L’intervento avanza  in maniera spedita- commenta Petitto-Il Commissario straordinario di Governo, Roberto Pagone, ci ha rassicurato sullo stato di avanzamento del cantiere e abbiamo toccato con mano il grande lavoro in atto per la realizzazione della galleria con la talpa meccanica Aurora che vede impiegate oltre 100 persone altamente specializzate, divise su 4 squadre.

Uno scavo lungo circa 2 km che si sviluppa per 18 km, di cui ben 12 in sottosuolo, propedeutico alla realizzazione di una linea ferroviaria che permetterà di collegare Bari in due ore da Napoli e in tre da Roma e, soprattutto, a servizio delle aree interne della provincia di Avellino notoriamente isolate anche dal punto di vista infrastrutturale.

La presenza del Viceministro a Grottaminarda- aggiunge l’onorevole Petitto- oltre a cristallizzare la costante attenzione del Governo Meloni verso il nostro territorio, ci rassicura sul completamento di un’opera strategica che può cambiare l’interconnessione ferroviaria del Sud Italia, con un beneficio economico e sociale molto rilevante.

E’ stata anche l’occasione – aggiunge il consigliere regionale- per poter parlare della cinematica che dovrà realizzarsi intorno alla Stazione Hirpinia e della Piattaforma logistica, opere altrettanto imprescindibili per il nostro territorio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here