Benevento, ballottaggio in extremis, Mastella si ferma al 49,33%.

0
1197
Clemente Mastella, leader dei popolari per il Sud, a Napoli dove ha presentato l'alleanza con i pensionati in vista delle prossime elezioni regionali in Campania, 10 marzo 2015. ANSA / CIRO FUSCO
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


Per una manciata di voti Clemente Mastella non vince al primo turno (anche se manca l’ultima sezione che non dovrebbe modificare il dato definitivo, ndr) attestandosi al 49,33 per cento mentre le liste a lui collegate vanno ben oltre il 50 per cento.

Il sindaco uscente andrà al ballottaggio con il candidato del centrosinistra Luigi Diego Perifano che ha ottenuto il 32,34 per cento dei consensi con il PD che si conferma primo partito nel capoluogo sannita.

Con il 13,25 per cento dei voti è terzo nella competizione Angelo Moretti, cui segue Rosa De Stasio con il suo 5,07 per cento, candidata del centrodestra monco di Forza Italia.

Il sindaco uscente Mastella pur soddisfatto del risultato ottenuto avendo raddoppiato i consensi rispetto a cinque anni fa ha detto: “Ho fatto una battaglia solo contro tutti. Una competizione contro tanti rancorosi. Continueremo il nostro impegno continuando ad ascoltare la gente”.

Entusiasta per il risultato ottenuto lo staff di Perifano che si giocherà tutto al ballottaggio. “Grazie beneventani. La battaglia continua al ballottaggio” ha postato nel cuore della notte Luigi Diego Perifano su Facebook. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here