Caposele, appuntamento al 2021 con la Festa della Musica.

0
290

La Festa della Musica prevista a Caposele per il weekend dell’inizio dell’estate (20-21 giugno) è stata rimandata per l’emergenza coronavirus al 2021. Ragioni di opportunità sanitaria (mascherine, distanziamento) ma anche economica, come spiegano gli organizzatori.

“Quest’anno abbiamo deciso di non organizzare la Festa della musica – dice il presidente dell’omonima associazione Giovanni Viscardi. Il doveroso rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione avrebbe snaturato l’evento. Il nostro è da sempre un momento di aggregazione per i giovani, vive e si nutre del contatto tra persone, della socialità libera da schemi, del calore umano. Tutto questo ora non sarebbe stato possibile, era davvero complicato da gestire ed è complicato immaginare di poter vivere quest’anno un evento nella normalità”.

“Senza contare – aggiunge Francesco Ceres, altra anima dell’associazione Festa della musica di Caposele – che la manifestazione si regge su sponsorizzazioni di attività commerciali e imprenditoriali del paese che stanno soffrendo tanto economicamente per l’emergenza covid. Non ce la siamo sentiti di chiedere denaro in questa fase, sarebbe stato troppo dispendioso. E’ stata la nostra una forma di rispetto per chi vive la crisi doppiamente sulla propria pelle. Va detto poi che solitamente l’organizzazione parte due mesi prima dell’evento e due mesi fa ci trovavamo in una situazione assurda, nell’incertezza totale. Quindi l’anno di stop era inevitabile, del resto si sono fermate manifestazioni molto più grandi di noi, penso all’Umbria Jazz o all’Ariano Folk Festival”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here