Continua stalking ai genitori dagli arresti domiciliari, portato in carcere dai Carabinieri in Valle Caudina.

0
479
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino per un 40enne della Valle Caudina, già detenuto ai domiciliari, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Avellino.

L’uomo, a poca distanza di tempo dalla sottoposizione alla misura cautelare degli arresti domiciliari, avrebbe continuato a stalkerare i genitori.

Gli elementi acquisiti dai Carabinieri della Stazione di Cervinara, riferiti immediatamente alla Procura della Repubblica di Avellino, hanno consentito l’aggravamento della misura in corso.

Il 40enne, dopo le formalità di rito, è stato dunque tradotto alla Casa Circondariale di Avellino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here