Coronavirus, Sant’Angelo dei Lombardi si attrezza, mascherine per la popolazione, tamponi per l’ospedale.

0
761

Parte il piano mascherine a Sant’Angelo dei Lombardi. Per adesso quasi duemila saranno distribuite in tutte le zone del paese. Una per ogni nucleo familiare “individuando uno o più volontari che si occuperanno della distribuzione“, fa sapere il Comune.

La distribuzione delle mascherine ai cittadini sarà spalmata in diversi giorni a partire da giovedì sia per ragioni organizzative sulla base della disponibilità dei volontari, sia perché riceveremo le mascherine in diverse tranche da mercoledì a sabato“, aggiunge l’Ente. “Vogliamo ringraziare fortemente i volontari che ci hanno dato disponibilità in questo momento di emergenza e che sono a vostra disposizione“. La consegna avverrà a domicilio. Già fatta la ripartizione delle zone, nelle prossime ore verrà indicato anche il singolo giorno per ognuna.

Il fronte ospedale, tamponi per il personale. Tra ieri e oggi anche all’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi è partita l’operazione di raccolta dei tamponi del personale in servizio al Pronto soccorso. Sono circa 15 le persone, cui si aggiungono due operatori socio sanitari che si trovano già in quarantena. La verifica era stata invocata dal personale, per assicurare a se stessi e ai pazienti maggiore sicurezza, dopo il transito in due diversi momenti di due pazienti poi risultati positivi: un anziano di Greci e il sindaco di Trevico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here