Depuratore di Nusco-Lioni, in via di ultimazione i lavori.

0
1383

In dirittura di arrivo i lavori per l’ammodernamento del depuratore dell’area industriale di Nusco. E’ notizia di ieri la conclusione dell’operazione di montaggio dei filtri, mentre nel corso della settimana verranno installate le coperture delle vasche. “Abbiamo seguito il cantiere dalla fase progettuale alla realizzazione materiale, settimanalmente, passando per conferenze di servizi, gare e tanti imprevisti insieme al Consorzio Asi che ringraziamo. Un problema storico che ha riguardato centinaia di nostri concittadini si avvia (speriamo) a conclusione”, si legge sulla pagina Facebook del Comune di Lioni che con il sindaco Yuri Gioino si è battuto per l’intervento.

In effetti, i lavori interessano da vicino i lionesi e in particolare gli abitanti delle contrade, Procisa Nuova su tutte. Il nucleo di fabbriche, sebbene ricadente in territorio nuscano, è infatti a pochi metri dal confine con Lioni e più volte in passato i cittadini avevano chiesto maggiori garanzie per l’ambiente e la salute, segnalando le esalazioni nauseabonde e gli effetti dei fumi industriali sulle coltivazioni.

L’intervento da circa 1,8 milioni di euro rientra in un piano complessivo da 6 milioni finanziato nell’aprile 2018 dalla Regione Campania per l’efficientamento delle infrastrutture per la depurazione delle aree industriali campane. A Lioni si trattava di coprire e mettere in sicurezza l’impianto nel livello F1. Diretto responsabile del cantiere il Consorzio Asi cui i fondi erano destinati, nell’ambito del Programma Operativo Complementare (POC) 2014/2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here