Dissequestrato lo Stir di Pianodardine, finita emergenza rifiuti?

0
1905
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


Dissequestrato lo Stir di Pianodardine. Il Tribunale del Riesame ha annullato il decreto del gip del Tribunale di Avellino con cui a fine gennaio l’impianto di compostaggio dei rifiuti organici era stato sequestrato con facoltà d’uso.

Nell’impianto potranno di nuovo essere conferite le 60 tonnellate di frazione organica dei rifiuti che vengono quotidianamente raccolte nella provincia di Avellino.

L’emergenza non è ancora finita, innanzitutto perchè la Procura della Repubblica di Avellino, una volta acquisite le motivazioni dell’ordinanza di annullamento del riesame potrebbe ricorrere in Cassazione, inoltre perchè lo Stir comunque lavora in condizioni di emergenza, emergenza che va avanti dallo scorso agosto grazie ad un provvedimento appositamente emanato dall’Arpac e che è scaduto lo scorso 8 febbraio, C’è bisogno dunque di un nuovo provvedimento perchè l’impianto torni a raccogliere le tonnellate di rifiuti organici che al momento Irpiniambiente ha dirottato verso gli impianti di Flumeri e di Giffoni Valle Piana.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here