Il Carnevale sui treni storici della ferrovia Rocchetta Sant’Antonio, appuntamenti a Montemarano, Paternopoli e Castelvetere sul Calore.

0
559

Tornano i treni storici di Fondazione Fs sulla ferrovia turistica Avellino-Rocchetta Sant’Antonio. Nel weekend di carnevale del 2 e 3 marzo due treni circoleranno sulla tratta del De Sanctis e faranno tappa nei borghi di Montemarano, Paternopoli e Castelvetere sul Calore. Il progetto è finanziato dalla Regione Campania.

I viaggiatori dell’Irpinia Express potranno andare alla scoperta di tre diverse tradizioni legate al carnevale in Irpinia. Ogni comune infatti si caratterizza per usanze e programma specifici. A Montemarano il carnevale non prevede carri allegorici, ad esempio, ma balli sfrenati al ritmo della tarantella montemaranese. A Castelvetere sul Calore il weekend in maschera consentirà di visitare il borgo recuperato e trasformato in albero diffuso. Cinque carri e cinque gruppi di ballo invece sfileranno per le strade di Paternopoli.

Il treno partirà da Benevento sabato alle ore 15.55 e domenica alle ore 09.00. Sono previste fermate ad Avellino, Montefalcione e nei tre comuni del carnevale. Dettagli e programma sui social di Fondazione Fs.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here