Il ministro delle Infrastrutture al Cantiere della Lioni-Grottaminarda.

0
522

Una giornata importante per l’Irpinia e la Campania con la visita della ministra per le Infrastrutture e i Trasporti Paola De Micheli in Valle Ufita. Un doppio appuntamento per parlare di due opere strategiche per lo sviluppo delle aree interne: la linea ferroviaria ad Alta Capacità Napoli-Bari e la strada a scorrimento veloce Lioni-Grottaminarda”. Lo dichiara la presidente del Consiglio regionale della Campania Rosetta D’Amelio a margine della visita della ministra Paola De Micheli.

“In particolare – aggiunge la D’Amelio -, insieme al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e al consigliere delegato ai Trasporti Luca Cascone, abbiamo accompagnato la ministra De Micheli a Gesualdo sul cantiere della Lioni-Grottaminarda per un incontro con le imprese e una delegazione di maestranze che a giorni riprenderanno i lavori. Abbiamo fatto uno sforzo enorme come Regione Campania, per il quale ringrazio nuovamente il governatore De Luca, caricandoci nell’onere di subentrare nella gestione ormai impanatasi dell’opera e di portare a compimento un’infrastruttura che in connessione all’Alta Capacità darà nuovo impulso allo sviluppo di questo territorio e delle sue aree industriali“, chiude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here