Il Procuratore Cantelmo a Sant’Angelo dei Lombardi per parlare agli studenti di etica e legalità nel web.

0
733

Nell’ambito del progetto “Officina Scuola”  si terrà giovedi 5 dicembre alle ore 9,30, nell’auditorium “Falcone e Borsellino” del De Sanctis di Sant’Angelo dei Lombardi, un interessante convegno sul tema “La Legalità e l’Etica nel Web: Uso corretto e responsabile”.

L’incontro, promosso nell’ambito del Progetto “Officina Scuola”, vedrà la partecipazione di rappresentanza degli allievi dei quattro Istituti dell’Alta Irpinia, aderenti al progetto. Dopo i saluti di Gerardo Cipriano, Dirigente del De Sanctis, organizzatore dell’evento, di Marco Marandino sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi, di Michela Pepe, presidente dell’Associazione Mad.Ora, seguirà la introduzione di Rosanna Repole, presidente della Fondazione “Officina Solidale”, che ha ispirato l’iniziativa e seguito ogni fase della sua realizzazione, sarà caratterizzato dalla presentazione dei lavori di ricerca effettuati dagli allievi del De Sanctis. In particolare, oltre ad alcuni lavori di approfondimento della tematica,  sarà presentato il report di una indagine effettuata tra tutti gli studenti dell’Istituto Altirpino, volto a chiarire le modalità e frequenze di utilizzo del web tra i giovani, proprio per rilevarne i rischi e prevenirne le conseguenze di un utilizzo non corretto e responsabile.

Sono chiamate a relazionare Maria Rita Acciardi, P.G. del Rotary, responsabile del premio nazionale “Legalità e Cultura dell’Etica”che vede la partecipazione di centinaia di Istituti e Gabriella Ferraioli, psicologa, che affiancherà alla sua relazione la importante e drammatica testimonianza del genitore di una vittima di cyberbullismo.

Le conclusioni sono affidate a Rosario Cantelmo, Procuratore della Repubblica di Avellino che da sempre è attento ad ogni iniziativa che possa concorrere a sviluppare il messaggio di legalità ed in particolare tra le nuove generazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here