INPS Campania: bonus a stagionali e pensionati.

0
670

da PMI.it

INPS e Regione Campania hanno siglato un accordo per erogare sussidi economici a famiglie e cittadini in condizioni di bisogno. Le misure (“Interventi a sostegno di persone in stato di difficoltà”) sono previste dal Piano per l’emergenza socio-economica e riguardano:

  • stagionali del turismo e stabilimenti termali residenti in Campania, che hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo 1° gennaio 2019 – 17 marzo 2020 e non sono titolari di trattamento pensionistico diretto né, al 17 marzo, di rapporto di lavoro dipendente, e
  • pensionati residenti nel territorio campano, titolari di pensioni sociali/assegni sociali e di pensioni di vecchiaia integrate al trattamento minimo, il cui importo (comprese altre rendite e prestazioni) sia inferiore ai 1.000 euro mensili.

Il bonus regionale (Campania) per i soggetti indicati per gli stagionali riguarda la mensilità di marzo 2020 e ammonta a 300 euro. Per i pensionati, invece, il sussidio corrisponde ad una sorta di integrazione alla pensione ed è pari all’importo che serve a raggiungere la soglia dei mille euro di assegno, erogato in due tranche di pagamento, per i mesi di maggio e giugno 2020.

Primo versamento in data 29 maggio, nel caso di accredito diretto su IBAN, per i pagamenti in contante presso gli Uffici postali, il bonus di maggio sarà disponibile il 4 giugno. In ogni caso, l’INPS invia ai beneficiari un SMS di avviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here