Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell'Università Federico II di Napoli inaugurato a Grottaminarda.

0
182

UniversitàInaugurato a Grottaminarda il Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche della “Federico II”. Il Presidente Vigorito si complimenta per la sede ed auspica nuovi corsi, master e seminari.

Questa mattina alle ore 10,00, presso la Sede Universitaria di via Carpignano a Grottaminarda, è stato presentato ufficialmente il nuovo Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Presente il Presidente del Corso, prof. Carlo Vigorito, la Responsabile U.O.S.D. Formazione dell’Asl, dott.ssa Maria Rosaria Troisi, l’Assessore alla Formazione Universitaria del Comune di Grottaminarda, dott. Marcantonio Spera, e gli oltre 60 studenti iscritti al corso universitario.

Il Prof. Vigorito ha naturalmente formulato i suoi auguri agli studenti per un corso di studi proficuo e per una carriera brillante. Si è poi soffermato a parlare della sede universitaria esprimendo grande apprezzamento per le strutture messe a disposizione dall’Amministrazione comunale. Nel visitare l’edificio, da poco riammodernato, ha auspicato nel medio periodo l’avvio di altri corsi, di master, sempre inerenti le professioni sanitarie e di seminari tematici, alla luce della ricettività della struttura che a suo parere è la migliore tra le diverse fino ad ora inaugurate. Il suo plauso quindi al Comune di Grottaminarda e all’Asl.

Il prof. Vigorito ha inoltre manifestato il desiderio di  poter celebrare l’inizio ufficiale dei corsi con una manifestazione allargata all’intera Amministrazione comunale, a tutti gli esponenti dell’Asl, e quindi con il Sindaco Angelo Cobino ed il nuovo Direttore generale dell’Asl Mario Ferrante.

Tra l’altro nella giornata di ieri, presso la Sala Consiliare “Sando Pertini” si sono tenute le sedute di laurea e in Città sono giunti, insieme ai laureandi, moltissimi familiari provenienti anche da fuori regione animando piacevolmente il centro. Un’altra seduta di laurea è prevista per il giorno 27 novembre. L’Amministrazione comunale ha ritenuto di mettere a disposizione dell’Università la prestigiosa Sala Consiliare in attesa del completamento di una sala appositamente strutturata nell’ambito dell’edificio, mentre per le sedute con una maggiore affluenza si sta provvedendo a completare i lavori al vicino Auditorium.

Soddisfazione viene espressa dall’Assessore alla Formazione Universitaria,  Marcantonio Spera, per le parole di apprezzamento ricevute dal Prof. Vigorito e riafferma l’impegno e la disponibilità dell’Amministrazione comunale a sostenere e a valorizzare la sede universitaria che sta restituendo alla comunità crescita culturale ed indotto economico.

LASCIA UN COMMENTO