La Power Car Competition conquista il secondo posto di scuderia al XIII Slalom della Laura

0
169
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

La compagine motoristica irpina Power Car Competition ha conquistato un importante secondo posto di scuderia alla 13^ edizione dello Slalom della Laura, valevole per la coppa Aci Sport di zona, dopo le brillanti prestazioni dei suoi piloti.
Nonostante i problemi tecnici accusati alla sua vettura, la storica Opel Kadett, Palmiro Ragno è risultato vincitore della Prima Classe.

Nel Gruppo N, invece, si è aggiudicato il primo posto Angelo Petrillo, che ha vinto anche la Classe 2000, raggiungendo un prezioso 11° posto nella classifica assoluta della gara..
Seconda posizione per Fred Ragno, dopo una lotta giocata sui secondi, con Petrillo. Sul podio  anche Sandro Rusolo, che si è piazzato al 3° posto della Classe N3, lasciandosi alle spalle non pochi dispiaceri. Piero Cioffi ha terminato la competizione arrivando 5° del  Gruppo N.
Nel Gruppo A, il vincitore è stato Massimiliano Laudati, alla guida della sua nuova Renault Clio R3, aggiudicandosi anche la Classe 2000 e il 15° posto assoluto in classifica.
Sempre nel Gruppo A, Alessio Ascione, si è collocato al 3° posto di gruppo e 3° di Classe 2000, agguantando la vittoria dell’under 23.
Nella Classe S7, Luigi Laudati, ha fatto suo il 3° gradino del podio, dopo un lungo periodo di assenza dalle gare, tornando alla guida della Reanult 5 Gt Turbo.
In definitiva, una giornata positiva e adrenalinica, nonostante il gran caldo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here