Nuovi libri in arrivo per la Biblioteca di Pediatria del Moscati.

0
490
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


azienda-ospedaliera-San-Giuseppe-Moscati-AvellinoIl Comitato Soci Coop di Avellino ancora una volta vicino ai piccoli degenti dell’Unità Operativa di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Dopo aver donato oltre 500 libri alla biblioteca dei “Libri randagi” istituita nel reparto diretto da Antonio Vitale, i membri del Comitato hanno raccolto altri volumi che saranno messi a disposizione di tutti i bambini e potranno essere  liberamente prelevati, scambiati e integrati.

In occasione della consegna dei nuovi volumi, domani, mercoledì 27 aprile, alle ore 11,00, gli allievi dell’Istituto comprensivo “Aurigemma” di Monteforte Irpino presenteranno la terza edizione del progetto “Favola…ndo”, regalando un momento di svago ai bambini ricoverati. Quest’anno gli attori protagonisti saranno gli alunni delle quinte classi della scuola primaria “Don Milani” e “Montessori”, che reciteranno le favole “Il piccolo principe” e “Pinocchio”, coordinati dalle insegnanti Rosaria Prima, Donatella Rossetti, Lucia Vitale, Gabriella Luciano e Tiziana Vitiello.

Le performance degli allievi saranno inoltre accompagnate dalla musica eseguita dagli studenti della sezione musicale dell’Istituto Comprensivo “San Tommaso-Tedesco” di Avellino, che, diretti dal maestro Caterina D’Amore, proporranno, tra l’altro, i brani “Mission” di Morricone, “La vita è bella” di Piovani, “L’isola che non c’è” di Bennato e l’“Inno” alla gloria di Beethoven.

Per l’occasione, all’Unità Operativa di Pediatria della Città Ospedaliera (Contrada Amoretta, secondo piano, settore A), a partire dalle ore 11.00 di domani, potranno liberamente accedere giornalisti e cinefotooperatori.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here