Aperture straordinarie al Museo Civico di Ariano Irpino. Si comincia domenica con “Santerellando”.

0
119

Al via il progetto di “Promozione e valorizzazione didattica presso il Museo Civico e della Ceramica di Ariano Irpino” in concomitanza con i grandi eventi organizzati e promossi dal Mibac. Prima apertura straordinaria domenica 13 aprile dalle ore 17.30 alle ore 19.30 con  “Santerellando”, attività didattica in attesa della Pasqua.

 

Si tratta di un coinvolgente progetto didattico ideato e organizzato dallo staff di Sistema Museo con il patrocinio del Comune di Ariano Irpino per iniziare a far vivere ai bambini l’atmosfera pasquale vista l’imminenza delle festività.

 

I piccoli, dai 6 agli 11 anni, saranno coinvolti in una lezione alla scoperta delle agiografie relative ai Santi rappresentati nelle maioliche del Museo della Ceramica di Ariano Irpino. L’attività laboratoriale consentirà ai destinatari di conoscere la storia dei santi e della devozione popolare in modo inedito e divertente.

I santi al centro dell’attività didattica saranno: Sant’Ottone, San Michele, San Liberatore, Sant’Antonio Abate e Santa Filomena, tutte iconografie presenti nelle ceramiche del Museo Civico.

Alla lezione teorica seguirà il gioco. Al termine ci saranno anche piccoli doni pasquali.

L’ingresso al Museo è  gratuito come pure tutte le altre attività. Per info e prenotazioni chiamare il numero 339/7080334.

Il calendario completo delle  aperture straordinarie del Museo Civico e della Ceramica, approvato con delibera di Giunta n. 28 del 10 marzo 2014  dal Commissario Straordinario, Elvira Nuzzolo, prevede inoltre:

  •  19 aprile dalle 10,30 alle 13,00: Visite guidate.
  • 20 aprile dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 19,00: Visita guidata “Le targhe devozionali”.
  • 21 aprile  dalle 10,30 alle 13,00: Visite guidate.
  • 25 aprile dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 19,00: Visite guidate.
  • 1 maggio dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 19,00: Visite guidate.

LASCIA UN COMMENTO