Notte Bianca a Serino sabato 8 con Enzo Avitabile in concerto.

0
236

Serino si veste a festa per la Santissima Maria Della Neve ed alza le saracinesche per “La Notte Bianca”.

L’evento di sabato 8 agosto rappresenta il clou degli appuntamenti civili per le celebrazioni in onore della Madonna. Concerti, balli, musica popolare, animazione e tanta buona gastronomia per un sabato notte tra shopping sotto le stelle ed allegro divertimento.

Un’opportunità per i commercianti di Serino di mettere in vetrina prodotti e specialità locali con la speranza che l’evento stimoli non solo i concittadini ma, come nelle passate edizioni, visitatori delle città limitrofe e, magari, delle altre province campane.

Un’occasione da sfruttare al meglio in una fase storica delicata con l’economia quasi ferma e tante attività commerciali in difficoltà.

L’evento organizzato dal Comune di Serino, Assessorato al Turismo, in collaborazione con il Forum dei Giovani e del Comitato Festa Maria Ss della Neve, è stata accolto con entusiasmo… L’obiettivo comune è quello di far diventare La Notte Bianca uno degli eventi di punta del comune di Serino (allo studio anche un’edizione invernale). Attivissimi i commercianti che scenderanno in campo con iniziative ed offerte da cogliere al volo visto che saranno valide solo per la giornata dello shopping sotto le stelle. Tutti in prima linea dagli storici negozi (l’Abbigliamento Anna, la Gioielleria La Giada, il Caseificio Vigorita,la Boutique Patty and Rony), alle attività di via Pescatore (Vesti e Fuggi, Ottica Top Vision, Polli e Carni Gastronomia, Erre Calzature) e di via Roma (l’attività di abbigliamento e profumeria Kalika) per finire agli attivissimi locali Mc Food, Roxy Bar e Snack Bar e Rustikus, tra gli altri, che regalaranno sorprese e piatti particolari per la serata.

Momento clou dell’evento il concerto in piazza Sala di Enzo Avitabile e i Bottari… Ma non mancheranno altri momenti ludici con gli spettacoli degli Artisti di Strada, i gonfiabili Todajoia (manipolazione palloncini), musica popolare, pizzica… Tammorra e canti antichi. La kermesse è a cura della Gifra di Serino.

La notte è lunga e sarà piacevole fare shopping tra le fresche strade della città irpina…. per un sabato da non perdere.

Giuseppe D’Alto

LASCIA UN COMMENTO