Solofra, acqua problema principale, erogazione interrotta in alcune frazioni e proteste su eventuale privatizzazione.

0
91

961214f76186b7c6a82c00c16bb610be_LIl Presidente del Consiglio Comunale, Pasquale Gaeta avvisa la cittadinanza che a causa di una perdita sulla condotta principale all’altezza dell’incrocio tra via Giuseppe Maffei e via S. Andrea, è stata interrotta l’erogazione idrica dalle ore 15.00 di oggi fino al ripristino dello stato dei luoghi.
Le zone interessate saranno le frazioni di S. Andrea e S. Agata, quest’ ultima in via Municipio e traverse limitrofe.

A Solofra il problema acqua è sempre in primo piano. Nella città della concia le polemiche vanno avanti con affissioni sulle cantonate cittadine.  A dire la sua attraverso un manifesto è il Comitato Pro – Solofra, che attraverso il presidente Pio Gagliardi, esprime tutti i suoi dubbi sulla gestione dell’acqua nel comune della Valle dell’Irno da parte dell’amministrazione Vignola.

Il sindaco fa acqua” è il titolo del manifesto che continua “L’ acqua di Solofra la stanno dando: o alla GORI (PD) di …Napoli o all’ ALTO CALORE (PD) di…Avellino. Per Vignola:…comunque sarà un successo. Per Solofra:…non tanto. L’ acqua ci costerà 3 volte in più di adesso”.

LASCIA UN COMMENTO