Allerta neve e gelo, mettersi in viaggio solo se necessario.

0
201

Pericolo gelate notturne in provincia di Avellino. Le temperature sono sotto lo zero. Attesi -5 gradi in Alta Irpinia e -10 gradi a Montevergine. Continua a nevicare in Alta Irpinia, Baronia, Valle Ufita. Si registrano i primi disagi sulle strade. I mezzi sono in azione per evitare i pericoli. Sarà una notte artica. Le autorità invitano gli automobilisti alla prudenza. Sono tante le strade su cui si marcia tra ghiaccio e neve. Disagi per il ghiaccio soprattutto in Alta Irpinia e lungo il Formicoso. In azione i mezzi della Provincia e dell’Anas che stanno effettuando il servizio con spalaneve e spargisale. In A16 si marcia, ma il ghiaccio crea insidie tra Grottaminarda e Candela. Sull’Ofantina pericoli tra Volturara e Lioni. I vigili del fuoco sono in allerta con i mezzi speciali per eventuali operazioni di soccorso.

Bufere sul Formicoso

Se in tutti i paesi continua a nevicare, anche se in modo moderato, sull’ Altopiano del Formicoso si registrano vere e proprie bufere di neve e vento.

L’avviso dei sindaci in Alta Irpinia e Valle Ufita

Il sindaco di Cassano, Salvatore Vecchia, come altre fasce tricolore, invita alla prudenza: Uscite solo se necessario, rimanete a casa e chiamatemi per ogni necessità – scrive sul social Facebook -. Abbiamo provveduto a fare un primo giro con lo spargisale e continueremo durante la notte. Se necessario, come lo scorso anno, attiveremo un gruppo di contatto che farà visita alle persone sole e agli anziani».

«I mezzi da noi incaricati, dalle 6 di stamattina – spiega Beniamino Palmieri, sindaco di Montemarano -, sono in giro per cospargere di sale le nostre strade. Il vero problema però è il gelo. Ora a Montemarano ci sono -3,5 gradi circa e per tutta la giornata la temperatura massima prevista è -1,8 e la minima -6. In queste condizioni i contatori dell’acqua sono in forte pericolo perché possono congelarsi e saltare col rischio di fare rimanere tutta la comunità senza acqua. I proprietari di seconde case ed ogni cittadino ponga in essere ogni azione utile per evitare che ciò avvenga. Informate e chiamate chiunque di vostra conoscenza affinché presti la dovuta attenzione e cura ai contatori dell’acqua. Per ogni emergenza o esigenza particolare contattatemi, contattate i consiglieri di zona o l’ufficio tecnico

Rifiuti, raccolta senza stop

Ad Avellino qualche disagio nelle contrade rurali. Da Irpiniambiente arrivano aggiornamenti sulla raccolta rifiuti che procede regolarmente in tutta la Provincia e Capoluogo.

Senzatetto, ecco dove andare

Diverse sono le strutture che ospiteranno i senzatetto. La casa di riposo “Alfonso Rubilli” apre le porte a bisognosi e senza tetto. In vista dell’emergenza gelo, la struttura sarà aperta a tutte le persone che non hanno un posto dove dormire. Chiunque veda o fosse a conoscenza di qualcuno che non ha un posto dove ripararsi o dormire, può allertare le forze dell’ordine che provvederanno ad accompagnare il senza tetto nella struttura oppure può chiamare ai numeri: 0825 271595 (Segreteria) – 3356299489 (il Presidente Dott. Nargi). In vista dell’emergenza gelo delle prossime ore la mensa dei poveri sarà aperta per ospitare per queste notti chiunque non ha un posto dove dormire. Grazie alla solidarietà degli avellinesi che hanno risposto all’appello lanciato di qualche ora fa sono pervenute nella struttura coperte e brandine. Chiunque vede o è a conoscenza di persone che nn hanno un posto dove dormire, può allertare le forze dell’ordine che provvederanno ad accompagnare il senza tetto nella struttura.

LASCIA UN COMMENTO