Amianto, morto un ex operaio Isochimica.

0
83

2012517_122917296_12652859_000_ISOCHIMICAUn ex operaio dell’Isochimica di Avellino, l’azienda che si occupava di scoibentazione delle carrozze ferroviarie, è deceduto.

Gennaro Guerriero, 50 anni, aveva lavorato all’Isochimica fino al 1988, quando l’azienda venne chiusa.

Negli ultimi due anni, altri nove suoi ex colleghi di lavoro sono morti.

I decessi potrebbero essere collegati a patologie derivanti da prolungata esposizione all’amianto.

La Procura ha aperto un fascicolo sulle morti sospette dei lavoratori Isochimica. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO